Assurdo comunicato in inglese a Viterbo

maggio 11, 2007

La sindrome di Rutelli, il mago dell’inglese, colpisce ancora.

Da BarSport un simpatico comunicato. Il 6 maggio scatta nelle residenze universitarie di Viterbo un allarme bomba,e 30 mila persone devono lasciare i posti alloggio alle 8 del mattino. Ma la vera notizia non è questa, perchè la bomba poi non è scoppiata, ma è scattato l’allarme inglese. C’erano molti studenti Erasmus alla casa dello studente, e i vertici del pensionato li hanno preparati alla fuga con questo comunicato incredibile:

«I TELL TO THE STUDENTS
EVACUATION CARDARELLI STUDENT HOUSE FOR MAY 6th 2007

For this Sunday, there is the evacuation of an area of Viterbo May 6th 2007 The House of Street Cardarelli is in such area and HE MUST BE EVACAUTES . All the residents must follow to much prepared by the town administration. The evacuation will be suitable from the sound of the siren at the 6,00AM.
For further information TO CONSULT THE SITE»

Capito tutto? Meno male che la bomba non è scoppiata. Gli stranieri ci sarebbero rimasti secchi.

Annunci