Halo3: uno spot che è arte

settembre 25, 2007

Domani sarà un giorno normale per le persone comuni, ma sarà un giorno speciale per i giocatori di tutto il mondo (forse non proprio tutti, ma qulli che posseggono una xbox360 di sicuro). Domani infatti esce Halo3. Anni (3 per la precisioni) per realizzare quello che sarà un classico annunciato, visti i voti che ha ricevuto nelle recensioni di mezzo mondo. La psicosi corre sul filo del collegamento internet visto che tutti quelli che in qualche modo riusciranno a procurarsi una copia del gioco per vie traverse, verranno bannati (ovvero espulsi) dal servizio di gioco online Xbox Live!. Il batage pubblicitario ha già colpito i quotidiani del belpaese, ma ciò che lascia a bocca aperta è lo spot televisivo (scusate ma non sono grande frequentatore della tv nostrana quindi non so dire se sia stato mandato in onda anche da noi) che vi posto qui sotto. Arte in movimento, pathos e coinvolgimento. In una parola: believe.

ps: io intanto domani lo farò mio ovviamente…

Annunci

Videogiochi al cinema con contorno di notizie fresche

maggio 9, 2007

Breakout (qualcuno se lo ricorderà come Arkanoid) era quel vecchio gioco in cui bisogna muovere una barra nella parte bassa dello schermo, e far rimbalzare con essa una palla per distruggere dei blocchi colorati. Di cloni ne ha avuti a centinaia, per ogni supporto esistente. Quindi non ci sarebbe nulla di cui parlare, non fosse che sta volta ci ha messo le mani Msnbc (che era avanti lo avevamo già detto qui parlando delle loro innovazioni in campo giornalistico). La cosa interessante a livello di Gameplay è che mentre di abbattono i mattoncini vengono mostrate notizie dell’ultimora da collezionare per ottenere vite supplementari (certo il tempo di leggerle è poco) che vengono direttamente prelevate via rss dal sito di msnbc. Ma la vera novità è che il medium scelto per questo game non è la semplice pagina web dove lo potete giocare dalla scrivania, ma lo schermo del cinema. Il gioco verrà proposto al pubblico prima della visione del film (il genere va sotto il nome di CrowdGames). Non mi è ancora ben chiaro come funzionerà (bisognerebbe andare a los angeles per provare…) ma questo è ciò che si legge sull’articolo e in fondo troverete un bel video:

NewsBreaker Live will have moviegoers of all ages swaying, swinging and rocking in their seats by utilizing groundbreaking motion-sensor technology dubbed “CrowdGaming,” which tracks the entire audience’s collective movement to control the game. Working together as a human joystick, the audience will move in sync to smash up msnbc.com’s colorful brick spectrum of news with a bouncing ball and paddle