Casta contro casta, ovvero come ti dimostro che Google è gay

ottobre 5, 2007

Certo che se solo qualche anno fa avessero chiesto dei commenti sulla Casta, probabilmente le risposte sarebbero state molto diverse. Forse adesso preferiamo i politici alle tette? Tra la Casta, intesa come Laetitia, e la casta, intesa come Stella e Rizzo, pare che google preferisca la copertina del best seller alle foto della pettoruta pulzella di Francia. Quindi a quanto risulta dai risultati della ricerca, deduciamo che l’algoritmo di Google image è gay. Mi permetto di dissentire con i risultati e proporrei di cominciare a fare un po’ di sano googlebombing per ribaltare la situazione.

Annunci