Casta contro casta, ovvero come ti dimostro che Google è gay

Certo che se solo qualche anno fa avessero chiesto dei commenti sulla Casta, probabilmente le risposte sarebbero state molto diverse. Forse adesso preferiamo i politici alle tette? Tra la Casta, intesa come Laetitia, e la casta, intesa come Stella e Rizzo, pare che google preferisca la copertina del best seller alle foto della pettoruta pulzella di Francia. Quindi a quanto risulta dai risultati della ricerca, deduciamo che l’algoritmo di Google image è gay. Mi permetto di dissentire con i risultati e proporrei di cominciare a fare un po’ di sano googlebombing per ribaltare la situazione.

Annunci

8 Responses to Casta contro casta, ovvero come ti dimostro che Google è gay

  1. Massimo ha detto:

    O hanno fatto un google outing ? 🙂

  2. Lorenzo Grossini ha detto:

    un inesorabile “pagina non trovata” continua a palesarsi sul mio monitor…niente più post su freaknet? era considerato vm18?

  3. […] la corruzione morale, o anche solo l’approssimazione e l’ignoranza sono ben diffuse e non solo nella casta dei politici. E non si tratta di episodi isolati. Anzi, sempre di più si vedono affermarsi altre […]

  4. Tommy ha detto:

    Scusa. Per motivi a me ignoti è sparito, cmq niente di che, dicevo che se cerchi “la casta” trovi il libro, ok, ma se cerchi “casta” trovi laetitia, direi normale visto che non si dovrebbe usare l’articolo davanti ai nomi di persona.
    Questa era la mia risposta in sintesi. (cavolata)

  5. Lorenzo Grossini ha detto:

    ovviamente, ma tu mi insegni che per personaggi di un certo rango si usa l’articolo (es: “il manzoni”), quindi la Casta. Visti gli argomenti convincenti proposti dalla signorina, non mi sento di toglierle quell’onore. Poi a milano l’articolo si mette sempre, quindi mi è congeniale visto che sono un capitolino d’adozione ma non di nascita. Forse anche l’algoritmo di freaknet è gay visto che cancella post con splendide rotondità muliebri in evidenza…

  6. […] possibile che la generazione dei bamboccioni non è ancora scesa nelle piazze? Si domanda stupito Gian Antonio Stella dalle colonne del Corriere della Sera. Eppure, prosegue l’autore de La casta nel suo ragionamento […]

  7. oldboob ha detto:

    ehmm se togli il filtro famiglia le prime immagini proposte non son proprio quelle del libbro, ma di una bellissima Letitia !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: