I moderati che vorrei – Secondo appunamento – Pier Luigi Celli

CelliDopo la prima intervista a Ezio Mauro è ora il turno di Pier Luigi Celli, direttore generale dell’università Luiss. Nell’intervista del direttore, Antonio Galdo, Celli ha anche parlato di leader europei ai quali potrebbero ispirarsi i nostri politici italiani per creare i nuovi moderati del Bel Paese. Uno tra questi è Nicolas Sarkozy, nei confronti del quale l’ex direttore generale Rai ha detto le seguenti parole: «Mi auguro che l’Italia trovi presto il suo Sarkozy. Se fossi in Francia lo voterei». Che ne pensate? Quali sono i personaggi che dovrebbero fare da modello ai nostri esponenti moderati? Sarkozy, Merkel, Cameron, chi altro? Se volete potete votare anche qui. Se invece volete leggere la versione integrale dell’intervista a Celli, potete recarvi sulle pagine del nostro giornale.

Annunci

One Response to I moderati che vorrei – Secondo appunamento – Pier Luigi Celli

  1. Antonio ha detto:

    Su consiglio del Dott. Grossini intervengo nel blog con un complimento per l’intervista a Pier Luigi Celli che trovo davvero elevata e soprattutto per la “promozione” dell’idea moderata davvero opportuna in un momento in cui molti si improvvisano moderati a fronte dei colpi di vento a causa di chi lascia aperta la porta della politica a tutte le correnti possibili. E anche a quelle impossibili!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: