Scarica gratis i film della notte degli Oscar

Direttamente dal Kodak Theatre di Los Angeles,la Pirate Bay Picture ha l’onore di presentare l’ottantesima notte degli Oscar. Scaricate gratis i film candidati e fateci sapere. Grazie Hollywood,grazie a tutti i venditori di dvd che hanno reso possibile quest’evento. C’è da scommettere che il 28 febbraio i boss delle major hollywoodiane percorreranno il red-carpet sui polsini. A rubargli applausi e incassi quelli di Pirate Bay, che quest’anno offriranno alla visione tutte le pellicole in lizza presso il loro botteghino Oscartorrents.com. Al semplice costo di un click. Solidali verso chi sostiene che bisogna dare maggiore visibilità ai film e meno alle unghie di Paris Hilton, più spazio alle opere dei registi e meno agli incisivi cavallini di Valentino,i bucanieri più famosi della rete hanno messo a punto un diligente repertorio di link che a stretto giro di download, portano sugli schermi di tutti i film in nominations. Non solo. Agli utenti spetta anche l’onere di esprimere la loro preferenza al fine di assegnare la statuetta secondo principi di una più larga rappresentatività democratica. “Perché limitare le votazioni a pochi giurati comprati quando il mondo intero può dire la sua?”, chiosano i leader di Oscartorrents. Che rassicurano gli indecisi, quelli del to click or not to click con un’autorevole nota legale: «A quelli che sono preoccupati per il download nel caso in cui vengano denunciati: secondo i nostri calcoli, le possibilità di essere beccati sono molte meno che quelle di vincere alla lotteria. Non pensateci su due volte». Ci pensano un po’ di più i vertici delle maggiori case cinematografiche degli States,che già da alcuni anni fra un allarme Bengodi e un sos bullismo, sensibilizzano l’opinione pubblica anche sui drammatici cali di vendite dei popcorn nei Warner Village a 21 sale. L’iniziativa degli Oscar intascabili alle major non è piaciuta proprio. E’ indubbio. L’industria hollywoodiana da qualche anno claudica. Però di pari passo con la qualità media di quelli che non a caso laggiù si chiamano ormai prodotti di entertainment esattamente come i videogiochi.
E’ vero. L’ultima notte degli Oscar è stato un flop. Ma l’unica statuetta unanimemente conferita è stata quella alla noia. Si sono divertiti un mondo solo pedoni griffati e sartini che hanno ridotto il più importante proscenio del cinema nell’isola dei penosi, però vestiti. E poi, quell’irresistibile leggerezza di piazzare clown ed elefanti intorno a qualunque cosa abbia un’aria vagamente un po’ più culturale di un cheeseburher? Accusare solo i pirati informatici è un atto da bucaniere bello e buono.
«Il vostro contenitore è scoppiato, e non è certo colpa nostra». L’Oscar per la migliore batosta se lo sono aggiudicati i Pirati.

Annunci

3 Responses to Scarica gratis i film della notte degli Oscar

  1. Tudap ha detto:

    Off-topic: perchè non iscrivete questo blog in Tocqueville (www.tocqueville.it)? Esso è un aggregatore per blog liberali, conservatori, neoconservatori, riformatori e moderati. Per diventare cittadini di TocqueVille non è necessario aderire ad alcun “manifesto” o programma politico, né appoggiare un particolare partito o schieramento di partiti.

  2. Lorenzo Grossini ha detto:

    pare che attualmente le iscrizioni siano congelati. confermi Tudap?

  3. […] più bel video di YouTube O almeno, per me lo è. Gli Oscar sono passati e sono finiti su internet. Su internet del resto ci sono gli oscar, quelli di youTube. Il mio video preferito non l’ho […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: