Alzati e cammina, lazzarone

clockySono le 7.30 di mattina e la sveglia comincia a suonare. Si sa che il primo trillo è sempre di prova, ma quanti altri ce ne vogliono prima di alzarsi realmente? Per venire incontro a chi proprio non ce la fa ad alzarsi ed è pronto a fare di tutto pur di non arrivare tardi in uffcio c’è l’invenzione di Gauri Nanda. Il progetto aveva già suscitato l’interesse di internet nella sua fase embrionale di lavoro universitario dell’ MIT, ma ora che il suo creatore si è laureato è diventato realtà ed è possibile acquistarlo per 50$ [il suo nome è clocky] sul sito www.nandahome.com. In poche parole si tratta di una sveglia con le ruote che dopo il primo spegnimento si allontana grazie alle sue circolari appendici e impone al proprietario di alzarsi per porre fine al fastidioso buzzer. Anche se l’idea pare estremamente strampalata, clocky non è l’unica soluzione per tutti i dormiglioni dell’ultimora. Questa è una sveglia che una volta accesa inizia a volare per la stanza fino a che non ci si alza per placare il suo ronzio. Sempre meglio del tipo di sveglia che piace ai giapponesi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: